L'Inter si sta guardando attorno per quanto riguarda il mercato. Negli ultimi giorni, come si sa, l'impellenza primaria è quella di trovare un nuovo braccetto di sinistra. L'infortunio alla tibia avuto da Buchanan nel ritiro della sua nazionale, fa sì che i nerazzurri debbano muoversi per sostituire numericamente l'esterno canadese. Si è già detto di come la dirigenza abbia deciso di dirottare Carlos Augusto a fare primariamente l'esterno - come nella scorsa stagione - e di andare a prelevare un vice-Bastoni.

In questo senso, qualche giorno fa, anche il ds nerazzurro, Piero Ausilio, ha parlato in maniera ferma ammettendo come l'Inter sarà rinforzata con un innesto nel reparto arretrato che abbia certe caratteristiche. Ma oltre al mercato in entrata, bisogna tenere bene a mente anche quello in uscita, visto che qualche giocatore, con la giusta offerta, potrebbe lasciare Appiano Gentile.

Piero Ausilio
Ausilio Inter

De Vrij in partenza dall'Inter? Ecco la situazione riguardo al difensore olandese

Ed in questo senso il riferimento nemmeno troppo velato è a Stefan De Vrij, difensore olandese che, in questo momento, è impegnato con la propria nazionale all'Europeo in Germania. Per lui si è parlato di interessi dall'Arabia Saudita, ma di fatto ancora non sembra esserci nulla di fatto.

Per quanto riguarda entrambe le situazioni, secondo quanto raccolto dalla nostra redazione in esclusiva, l'Inter questa mattina avrebbe avuto una chiacchierata con l'agente Federico Pastorello. Complice anche l'arrivo di Medhi Taremi a Milano, che lo stesso agente ha contribuito a portare in nerazzurro, c'è stato un confronto di aggiornamento tra le parti.

Per quanto riguarda Stefan De Vrij, ancora non c'è stata alcuna offerta, tranne un timido interessamento da parte dell'Al-Itthiad. La situazione del club arabo e il caos accaduto dopo il mancato arrivo di Pioli, hanno completamente rallentato ogni genere di discorso e non è escluso che il giocatore rimanga a Milano anche nella prossima stagione.

Stefan De Vrij
De Vrij Inter

Capitolo braccetto sinistro di difesa: Pastorello ha proposto un profilo. La risposta dell'Inter

Per quanto riguarda, invece, il profilo di braccetto sinistro di difesa, nella serata di ieri si è fatto il nome di Ricardo Rodriguez, attualmente svincolato. La soluzione, al momento, non convince molto la dirigenza di viale della Liberazione. Tra le altre cose, il giocatore è stato proposto ai nerazzurri e non ricercato. Nel caso in cui Marotta e Ausilio non riescano ad arrivare a nessuno degli obiettivi per la difesa che si sono prefissati, ecco che la candidatura del calciatore svizzero potrebbe tornare di attualità. Fino ad allora, è un'ipotesi momentaneamente da scartare.

 

Temptation Island 2024, anticipazioni del 24 luglio: dalle lacrime di Raul al ritorno di Lino
Accade oggi 9 luglio 2006: il cielo diventa azzurro sopra Berlino

💬 Commenti (1)