Iervolino, presidente della Salernitana
Serie A

Salernitana, per Nicola esonero ingiusto e affrettato: in pole c'è D'Aversa. Iervolino incassa il no di Benitez

Impazza il totoallenatore in casa Salernitana dopo l'esonero di Davide Nicola: sondati Benitez, D'Aversa e Iachini

Salvatore Delle Donne
17.01.2023 11:12

Una salvezza conquistata nella passata stagione, 18 punti sin qui a 90' dal termine del girone d'andata e un margine rassicurante sulla zona retrocessione non bastano a Davide Nicola per restare aggrappato alla panchina della Salernitana. Fatale per il tecnico le 8 reti subite al Gewiss Stadium dall'Atalanta con conseguente esonero da parte della società granata. Meritava di certo più riconoscenza colui che è stato l'autentico protagonista della miracolosa salvezza dell'anno scorso e che in estate era stato addirittura blindato con un contratto biennale fino al 2024. Esonero ingiusto e affrettato e che difficilmente porterà un tecnico migliore a Salerno. Solo il tempo potrà dircelo.

In pole adesso, come riportato dai quotidiani sportivi, ci sarebbe Roberto D'aversa, l'alternativa è Beppe Iachini: entrambi però reduci da esperienze tutt'altro che esaltanti alla guida di Parma e Sampdoria, e che potrebbero avere non poche difficoltà a fare meglio dell'ex tecnico di Crotone e Torino. Secondo il Corriere dello Sport, Iervolino avrebbe sondato anche la disponibilità di Rafa Benitez: lo spagnolo però ha già una parola con il West Ham nel caso in cui dovesse saltare Moyes pertanto ha declinato l'offerta. 

Per chi tifa Diletta Leotta? La regina di DAZN: "Simpatizzo per due squadre"
Report, Alvino esplode contro la Juventus: "Radiateli! Per il bene del calcio italiano e per chi crede nella giustizia giusta!"