Antonio Cassano (ph Image Sport)
Serie A

Cassano esalta Dzeko e snobba Giroud: "E' un campione vero, può giocare da solo o con tutti. Non c'entra niente con il francese uno come..."

L'ex calciatore barese si è soffermato del grande momento dell'attaccante bosniaco, lanciando una frecciata a quello rossonero

Andrea Riva
15.11.2022 13:30

Antonio Cassano ieri sera alla “Bobo Tv” ha parlato dell'importante vittoria dell'Inter sul campo dell'Atalanta che ha portato la squadra di Simone Inzaghi al quarto posto insieme alla Lazio. Ma l'ex calciatore barese si è soffermato sull'attaccante bosniaco Edin Dzeko che in questa prima parte di campionato ha fatto molto bene le veci di Romelu Lukaku, fermo da fine agosto per infortunio e allo stesso tempo ha lanciato una stoccata all'attaccante francese del Milan, Oliver Giroud.

Cassano, le sue parole

“E' un campione vero. Poche volte lo dico, ha sempre fatto gol, ha vinto ovunque è andato. Dopo i top al mondo, parlo dei Benzema, Lewandowski c'è lui. E' un giocatore completo, un regista avanzato, può fare tutto. Può giocare da solo o con tutti. Non c'entra niente con Giroud uno come lui. E' veramente un campione. Marotta deve andare a casa e fargli il contratto. Continuasse a fare le interviste, il mercato lo fa chi capisce di calcio. Chi va a scoprire i giocatori. Dzeko deve rimanere punto”.

LEGGI ANCHE: Top 10 Orrori Arbitrali Serie A 2022/23 di Pressing: la classifica degli errori più clamorosi

Quando Scanzi attaccò il campione azzurro: "Arrogante maleducato. Parla l'italiano in maniera straziante"
Juventus, Auriemma provoca: "Parlare di ripresa mi sembra eccessivo. Sappiamo come ha vinto le ultime partite"