Capello smorza gli entusiasmi: "Non credo che la Roma possa competere per lo Scudetto"
Serie A

Capello smorza gli entusiasmi: "Non credo che la Roma possa competere per lo Scudetto"

L'ex allenatore giallorosso ha parlato del futuro della Roma dopo il trionfo in Conference League

Davide Roberti
27.05.2022 11:52

Fabio Capello ha parlato ai microfoni di TMW Radio per parlare della vittoria della Roma in Conference League e del futuro dei giallorossi in vista della prossima stagione: “Una settimana fa ho detto che questa Roma mi piaceva perché vedevo una squadra organizzata. Abbiamo visto, anche nelle difficoltà, una squadra che aveva voglia di soffrire e soprattutto che aveva dei movimenti organizzati. In Italia si parla spesso del bel gioco, ma alla fine parlano i trofei. Ha sempre avuto l’obiettivo di raggiungere il risultato, ossia vincere”.

LEGGI ANCHE: Lotito minimizza vittoria della Roma: “Conference League? Lazio ha vinto di più, solo la Juve superiore”

Continua così l'attuale opinionista di Sky Sport: “Già il recupero di Spinazzola sarà un grande colpo, poi bisognerà valutare le situazioni di Mkhitaryan e Zaniolo. Se oltre a loro dovessero arrivare un altro paio di giocatori valevoli la Roma potrebbe puntare più in alto, anche se non penso che possa competere per lo scudetto”.

Moggi asfalta Ancelotti: “Eri amico di Meani che si incontrava con Collina al ristorante”
L'ex Juve Liam Brady sminuisce la vittoria della Roma: "Quanto vale il trionfo in Conference? Poco"