E stato il mattatore del Match del Via del Mare. Una doppietta che ha aperto le marcature e ha dato il colpo di grazia agli uomini di D'Aversa, in Lecce-Inter. Lautaro é salito a 101 gol contro i pugliesi nel poker della squadra di Simone Inzaghi e ora punta al record di gol in Serie A, dovendo superare due giocatori come Ciro Immobile e il connazionale Higuain.

Lautaro sul record

Lautaro Martinez
Esultanza di Lautaro

 L'attaccante argentino ha commentato l'andamento della gara e ha espresso il suo parere sul record di gol realizzato in nerazzurro, ai microfoni di Dazn nel post partita di Lecce-Inter. Queste le parole di Lautaro:

Giochiamo un gran calcio e dobbiamo continuare così, oggi abbiamo ottenuto una vittoria importante. Cerco di aiutare sempre i miei compagni, sono giovane e posso ancora migliorare ma quando sono andato via da casa a 15 anni non avrei mai immaginato di ottenere questi risultati. Dei 101 gol scelgo il centesimo e mai dire mai a superare il record di gol in Serie A. Immobile e Higuain hanno fatto qualcosa di straordinario

Sulla stagione dell'Inter

Non abbiamo vinto ancora nulla e dobbiamo proseguire su questa strada, io devo continuare a rendermi utile per i miei compagni. Non so se questa sia l'Inter più forte in cui ho giocato ma abbiamo tanta continuità e maturità. Dobbiamo continuare ad alzare il livello e fare sempre meglio

LEGGI ANCHE: Inter, Lautaro bomber nerazzurro: 100esimo gol per l'argentino 

 

Bruno rivela: "Vialli? Lo menavo ma mi disarmava. Di Canio? Un gran cacacazzi, piagnucolava..."
Milan-Atalanta: Giroud su Holm, Orsato decreta il rigore

💬 Commenti