pellegatti
Serie A

Pellegatti: "Contento per De Keteleare, ma gli altri? Ecco le novità di formazione contro la Fiorentina"

Milan-Fiorentina in arrivo prima della sosta per i Mondiali. Carlo Pellegatti si dice contento per De Keteleare convocato dal Belgio.

Andrea Milano
11.11.2022 11:25

Milan-Fiorentina sarà l'ultima partita prima della sosta per i Mondiali. Partita difficile per i rossoneri che vengono dal pareggio scialbo contro la Cremonese e devono assolutamente ritrovare i tre punti. Uno dei suoi più accaniti tifosi, Carlo Pellegatti dice la sua riguardo la formazione del Milan contro i viola e su De Keteleare convocato nel Belgio.

LEGGI ANCHE: Milan, Maignan salta il Mondiale! Mentre Giroud...ecco i convocati ufficiali della Francia

Pellegatti sulla formazione di Milan-Fiorentina e si dice contento per la convocazione di De Keteleare per il Mondiale

Carlo Pellegatti si esprime così tra Milan-Fiorentina e i Mondiali in arrivo: “Sorpreso dall’esclusione di Origi, Maignan e Saelemaekers. Per De Ketelaere sono felice, sarebbe un peccato perdere il Mondiale. Potrebbe fargli bene, anche per il morale. Mi dispiace molto per Tomori, ma avrà tutto il tempo di giocarsi le sue carte. Per quanto riguarda Origi brutto colpo, ma effettivamente gioca poco. Poi vorrei vedere le altre punte del Belgio. L’importante però è che giochi De Ketelaere, può fargli bene. Siamo curiosi di vedere come giocherà al Mondiale. Quanto giocherà e come. La formazione di Milan-Fiorentina dovrebbe essere, per logica: Tatarusanu, Kalulu, penso Gabbia, Tomori, Theo Hernandez, Bennacer, Tonali, Messias, Diaz, Leao, Giroud. Theo è mancato molto a Cremona, anche se Ballo-Touré ha fatto una buona partita. Ma Theo è un fuoriclasse. Con Leao, ma anche con Rebic, forma una corsia di sinistra eccezionale".

Vessicchio show: “Ad oggi, l’Inter è fallita. Questi sono i fatti: Zhang scapperà in Cina quando…”
Zampini al veleno: “I non juventini parlano di arbitri dopo anni di imbarazzato silenzio”