Pietro Lo Monaco, Ad del Catania (ph.zimbio)
Serie A

Lo Monaco: "De Laurentiis un grande esempio per ciò che ha fatto: Il Marocco è una bella novità"

Il dirigente sportivo Pietro Lo Monaco ha parlato del Napoli e delle mosse fatte da De Laurentiis

Margot Grossi
12.12.2022 13:00

Pietro Lo Monaco ha parlato ai microfoni dei giornalisti di Forza Napoli Sempre, trasmissione in onda sulle frequenze di Radio Marte.

LEGGI ANCHE: Zazzaroni critica pesantemente Adani: "Sarebbe perfetto se si misurasse più. La Bobo TV è un bar eccessivo dove..."

Lo Monaco parla del Mondiale del Marocco

Tra i tanti temi affrontati ha analizzato il percorso della squadra di Walid Regragui alla Coppa del Mondo: "Il Marocco così avanti al Mondiale è una sorpresa? E' una bella novità. E' un caso o è frutto di una crescita strutturale? Il movimento africano, purtroppo, non è di grande sostanza. I giocatori del Marocco sono in Europa da diverso tempo. Quel territorio continua sempre a produrre dei buoni giocatori, ma il movimento locale deve fare ancora parecchia strada

LEGGI ANCHE: Sarri, esonero alla Juve? Decisero tre donne vicine alla famiglia Agnelli

Pietro Lo Monaco commenta il Napoli di Aurelio De Laurentiis

Spostandosi sulla Serie A ha poi affermato: Quest'anno il ritiro si è allungato ed è un bene per il Napoli: Luciano Spalletti può provare soluzioni nuove ed avere tutti gli effettivi a sua disposizione. Non si può che essere ottimisti”.

LEGGI ANCHE: Juventus, i tifosi hanno un sogno: "Manca solo Allegri, poi sarebbe un trionfo"

Non sono mancati i complimenti per il Presidente: Aurelio De Laurentiis ha fatto una grande cosa, abbassando il monte ingaggi e continuando a vincere: è un qualcosa che tutti dovrebbero prendere ad esempio, anziché fare chissà quale giochetto finanziario. Calmierare gli stipendi del calciatore è una buona regola che tutti dovrebbero applicare”.

LEGGI ANCHE: Sconcerti: "Brasile più forte di tutte, ma può fare a meno di Neymar. Messi non sarà mai un capopolo"

Sapete quanto è ricca Exor? Un patrimonio incredibile frutto di investimenti in diversi settori
Bertoni: "Quel rigore ha pesato tantissimo. Spero che si sia sbloccato, quando salta il tappo..."