Ordine: "Non é con la chiusura delle curve che si combatte il razzismo. Imbarazzante silenzio sulla vicenda Vlahovic..."

Il giornalista Francesco Ordine non approva la chiusura delle curve come metodo per combattere il razzismo e bacchetta l'Atalanta sulla vicenda Vlahovic

Scritto da Carmine Buonanno  | 
Francesco Ordine (Twitter)

10.000 euro di multa e un turno a porte chiuse per la curva dell'Atalanta, questo é stato il responso del giudice sportivo dopo i cori razzisti contro Dusan Vlahovic nella partita contro la Juventus. La società bergamasca ha mantenuto il silenzio sulla vicenda decidendo di non fare ricorso contro la squalifica, forse per lanciare un segnale ai propri tifosi ma entrambe le prese di posizione non sono piaciute al giornalista Francesco Ordine che ha replicato su Twitter:

LEGGI ANCHE: Disastro Juventus, Il Fatto Quotidiano: “Illecito gravissimo. Club potrebbe essere ceduto”

Bruno e l‘attacco a Insigne: “Osimhen un leader, non come quella specie di calciatore che è andato in Canada”
Codacons choc: "Lo scudetto del 2019 va revocato e assegnato al Napoli. La Juventus ha alterato la regolarità di quel campionato"