Nazionali

Mancini: "Importante qualificarci, ma il Mondiale rimane. Bisogna scavallare dicembre"

Le dichiarazioni del ct dell'Italia al termine di Ungheria-Italia

Enrico Traini
26.09.2022 23:00

Roberto Mancini ha parlato ai microfoni di Rai Sport poco dopo il termine di Ungheria-Italia, gara vinta 2-0 dagli Azzurri.

Ecco le parole del ct della Nazionale:

Abbiamo fatto molto bene per 70 minuti, gli ultimi venti proprio non mi sono piaciuti. Sono contento però sul 2-0 la partita la devi tenere in controllo. Ci siamo fatti schiacciare, non mi sono piaciuti. È importante averla raggiunta per la seconda volta però purtroppo il resto rimane, non c'è niente da fare. Me la lascio scivolare via. Sono stati bravi a rimettere in piedi un gruppo. Hanno dei valori, bisogna lavorarci. Bisogna scavallare il mese di dicembre

 

LEGGI ANCHE: Successo Italia a Budapest: Ungheria battuta 2-0 e qualificazione centrata

Marchisio e l’attacco a tifosi top club italiano: “Vincete quanto la Juve e accetterò certi commenti”
Milan, il City piomba su Leao e i tifosi tremano: l'indiscrezione arriva dal Portogallo