Dusan Vlahovic
Coppa Italia

Il telecronista Paganin presenta Fiorentina-Juventus: "Partita aperta. Vlahovic? Spero in un'accoglienza circoscritta a livello sportivo"

L'ex calciatore ha detto la sua sulla semifinale d'andata di Coppa Italia. Ecco le sue dichiarazioni

Filippo Rocchini
02.03.2022 16:38

Massimo Paganin, ex viola e commentatore di Mediaset, sarà impegnato questa sera nel commento tecnico di Fiorentina-Juventus, match valido per l'andata di semifinale di Coppa Italia che sarà visibile in chiaro su Canale 5. Farà coppia con Riccardo Trevisani, a cui sarà affidata la telecronaca della partita.

Paganin ha parlato a Radio Bruno dei temi relativi alla sfida di stasera tra viola e bianconeri. Ecco le sue parole: 

“Quella di stasera sarà una partita aperta, la Juve ha tante defezioni e la Fiorentina sta facendo bene, mostrando di poter mettere in difficoltà qualsiasi avversario. Ci sarà un ambiente caldo, specie perché tornerà Vlahovic: ma spero che l’accoglienza per il suo ritorno sia circoscritto a livello sportivo. Il tifo oggi sia un esempio per tutti quelli che guarderanno la partita. Che Fiorentina sarà? Difficile che i viola sappiano snaturarsi: ogni squadra ha delle caratteristiche fisse. I viola dovranno stare attenti perché spesso la Juve gioca di rimessa, dovranno provare a fare un possesso palla attento. L’equilibrio è la parola fondamentale da usare questa sera. La qualificazione ci si gioca in 180’ e i bianconeri stanno bene sotto l’aspetto mentale, pur avendo tante assenze”.

LEGGI ANCHE: Lega Serie A, insulti alla Federazione: indagato il consigliere Blandini

ESCLUSIVA IPG - John O'Shea: "Trapattoni e Ferguson straordinari. Cristiano Ronaldo sempre motivato"
Sconcerti: "Un brutto derby: Inter in involuzione vistosa, il Milan è limitato in attacco"