Attacco di Dayane Mello ad Alex Belli
Gossip

Clamoroso attacco di Dayane Mello ad Alex Belli: "Non è giusto usare le persone per...". La reazione di Soleil (VIDEO)

Nel corso dell'ultima puntata de La Pupa e il Secchione, Dayane Mello ha attaccato duramente Alex Belli su Twitter.

Alessandro Pallotta
06.04.2022 09:08

Dopo la fine dell'ultima edizione del Gf Vip, Alex Belli e Soleil Sorge si sono rivisti durante la puntata de La Pupa e il Secchione. Nel corso della serata, l'influencer italo-americana ha più volte voluto prendere le distanze dall'attore ed alcune sue espressioni sono diventate virali sui social. 

Clamoroso attacco di Dayane Mello ad Alex Belli

Dayane Mello si è trovata a commentare l'ingresso di Alex Belli a La Pupa Party sbottando: “Oddio no mi rifiuto è lui. L’ultima volta umiliato Soleil. No Andre io non posso e non ce la faccio con questo qui. Me ne vado basta“. Poco dopo l'attore su Twitter ha sbottato contro la stessa Mello, affermando di essere 'falsa come giuda'.

Ecco le parole del Man:

"Sapessi come non ti sopporto io. Sei falsa come Giuda. Quando mi incontri fai falsi sorrisi per depistare. Sei un’ipocrita“.

Al termine della diretta su Mediaset Infinity, Dayane ha pubblicato dei Tweet attaccando Alex Belli:

Sono indignata per il comportamento di una persona che, in nome della fama nascondono la verità. Questi soggetti usano le persone per arrivare alla fama. Allora perché non parli della realtà? Prova ad essere più trasparente, sii libero invece di vivere nel mondo delle bugie. Essere liberi è avere la libertà di essere sé stessi, di poter vivere la vita come meglio si crede. Non è giusto utilizzare le persone per ottenere qualcosa!”.

E proprio a quest'ultimo tweet di Dayane Mello, Soleil ha messo ‘mi piace’, spalleggiando in favore della propria amica.

LEGGI ANCHE: Il gesto di Soleil con i suoi fan fa impazzire i social (VIDEO): "Non si aspettava di avere tutto..."

 

Baggio contro Bruno? “Ex calciatori professori in tv, non sapevano fare tre palleggi con le mani”
Tacchinardi: "Non avrei scommesso un euro sul Napoli. Scudetto 2002? Girò tutto a nostro favore"