Alfredo Pedullà
Serie A

Pedullà asfalta Mourinho: “Fase offensiva inesistente. L’esclusione di Abraham dal Mondiale è colpa sua”

Il noto opinionista ed esperto di mercato attacca duramente l’operato del tecnico portoghese

Salvatore Delle Donne
11.11.2022 10:44

Non è di certo un buon momento per Josè Mourinho alla guida della Roma. La cocente sconfitta subita nel derby e il deludente pareggio di Reggio Emilia contro il Sassuolo, hanno di fatto ridimensionato le ambizioni dei giallorossi, ora settimi in classifica e distanti 12 lunghezze dal Napoli capolista. A finire sul banco degli imputati è proprio il tecnico portoghese, al quale viene rimproverato la mancanza di gioco e la pochezza in fase offensiva. 

Josè Mourinho

Pedullà attacca Mourinho

Tra gli scettici c’è il noto giornalista ed esperto di mercato Alfredo Pedullà, il quale ha attaccato duramente l’operato dello Special One, attribuendogli le colpe della mancata convocazione di Abraham in Nazionale:

”Non mi piace il suo atteggiamento. Non si assume le responsabilità di questo disastro. Sono tutta la vita dalla parte di Abraham, non è mai stato messo nella condizione di fare bene. Ricordiamo che la società ha investito 45 milioni per questo ragazzo. La Roma senza Dybala ha una fase offensiva inesistente, per correttezza dovrebbe ammettere i suoi limiti. L’esclusione dal Mondiale di Abraham è figlia di una prima parte di stagione sottotono da parte dell’inglese e la colpa è del tecnico“. 

Vessicchio show: “Ad oggi, l’Inter è fallita. Questi sono i fatti: Zhang scapperà in Cina quando…”
Verona-Juve, Giordano furioso: "Così si manipola il campionato. Arbitri incapaci, sono disgustato"