Salernitana Official Website
Serie A

Salernitana-Lecce, le parole di Nicola: "Non è tutto da buttare, la sosta arriva a pennello"

La Salernitana esce sconfitta nella gara casalinga contro il Lecce ma mister Nicola non vede tutto negativo.

Andrea Milano
17.09.2022 15:22

Salernitana-Lecce nel ruolino di marcia dei campani poteva prevedere 3 punti e invece è arrivata addirittura una sconfitta. Il Lecce sbanca Salerno per 2-1 ma mister Nicola non fa drammi, catalogandola come incidente di percorso. Ecco le sue partite rilasciate nell'immediato post partita: 

“Partita giocata a viso aperto, con la voglia di proporre un certo tipo di gioco. Siamo partiti forte, bene. Le sbavature ci sono state, sulle ripartenze. Ma dobbiamo dar merito agli avversari. Noi non siamo stati brillanti come in altre occasioni, ma c’è da dire che potevamo andare in vantaggio e preso gol su ripartenza. Nella ripresa siamo ripartiti molto bene, alzando la pressione, cercando di fare un giropalla veloce. Non era facile contro una squadra che si difende col baricentro basso e che non dà spazio. Dobbiamo cercare di migliorare. Ho visto dei ragazzi che hanno dato tutto. Peccato, negli episodi determinanti, vedi anche il tiro di Piatek nel secondo tempo, sono stati più bravi gli altri o poco abili noi. La sosta arriva a pennello perché molti giocatori le hanno giocate praticamente tutte. Ci aspettiamo una crescita da parte di tutti”.

LEGGI ANCHE: Sky: arriva la novità rivoluzionaria tanto attesa

Mancini, suo ex calciatore: “Mi insultava, volevo tirargli una scarpa. Minacciai i suoi figli”
Cassano sulla Juventus: "Vlahovic mi fa tenerezza, lo vorrei abbracciare. Allegri deve dimettersi"