L'Inter si sta muovendo sul mercato per rinforzare al meglio la rosa a disposizione di Simone Inzaghi nella sessione estiva. Bisogna capire cosa sarà fatto visto che dopo gli arrivi di Piotr Zielinski e Mehdi Taremi a parametro zero e quello di Josep Martinez dal Genoa per 15,5 milioni di euro il più è stato fatto.

I dirigenti nerazzurri si stanno guardando intorno, soprattutto dopo il grave infortunio subito da Tajon Buchanan per capire cosa fare. Oaktree, che ha preso il controllo della società, ha dato alcune direttive importanti.

L'indicazione di Oaktree per il mercato dell'Inter

L'arrivo di Oaktree a capo dell'Inter cambia inevitabilmente la strategia di mercato rispetto alla gestione di Steven Zhang. Il fondo americano sembra essere contrario all'arrivo di calciatori dai 28 anni in su, ritenuti già troppo in là con l'età per essere utili alla causa. Questo potrebbe condizionare, come detto, le mosse di Piero Ausilio, che dopo l'infortunio di Tajon Buchanan si è messo alla ricerca di un sostituto.

Sono stati tanti i nomi accostati alla società nerazzurra che, però, non ha ancora fatto nulla di concreto. Bisognerà vedere se alla fine si andrà su un braccetto di sinistra, con il ritorno di Carlos Augusto come vice Dimarco, o se alla fine si andrà su un esterno a tutta fascia. Nell'ultimo caso, negli ultimi giorni, si era parlato di un possibile clamoroso ritorno all'ombra del Duomo.

Operazione troppo costosa

Cancelo Inter
Joao Cancelo (ph.Zimbio)

Il ritorno vociferato all'Inter è quello di Joao Cancelo. L'entourage dell'esterno portoghese, tornato al Manchester City dopo il prestito al Barcellona, avrebbe proposto il giocatore ai nerazzurri. Non c'è stato un no secco da parte del club meneghino, ma l'operazione risulta essere tutt'altro che semplice.

Questo soprattutto per il diktat dato da Oaktree, che ritiene l'operazione costosissima e non in linea con i parametri dati. Bisognerà vedere se alla fine verrà chiuso un occhio visto che stiamo parlando di un profilo internazionale, in grado di giocare indistintamente a destra e a sinistra e che il Manchester City sembra pronto a cedere anche in prestito con diritto di riscatto.

Temptation Island 2024, anticipazioni del 24 luglio: dalle lacrime di Raul al ritorno di Lino
Addio Decreto Crescita: ipotesi ridimensionamento per la Serie A?

💬 Commenti