Alexander Pato (Social)
Calcio

Pato confessa: "Quando ero al Milan, volevo andare al PSG. Sono rimasto, ma mentalmente ero distrutto"

Alexandre Pato ha confessato che nel 2010 avrebbe voluto lasciare il Milan

Rudy Galetti
01.06.2022 12:30

In una lunga intervista al The Players Tribune, Alexandre Pato ha confessato che nel 2010 avrebbe voluto lasciare il Milan. Ecco le sue parole:

"Il PSG mi fece un’offerta incredibile. Io volevo andare, ma Silvio mi disse di rimanere. Ero infortunato, quindi i tifosi pensarono: “Pato non è voluto andare via! Con Tevez avremmo vinto!” Anche la stampa era impazzita. Io volevo andare al PSG. Mentalmente ero distrutto. Ero il grande flop, il ragazzo con un sacco di soldi, quello che anche i tifosi volevano dare via".

LEGGI ANCHE: Inter, in estate bisogna vendere: servono 80 milioni di attivo

Cassano su Balotelli: “Sei un demente. Ti mancano il venerdì, il sabato e la domenica come a me”
Dove vedere Scozia-Ucraina, streaming gratis e diretta tv in chiaro Mediaset?