Graziani punge l'Inter: "Il sotterfugio all'italiana non porta niente. Fanno i ricorsi solo per..."
Serie A

Graziani punge l'Inter: "Il sotterfugio all'italiana non porta niente. Fanno i ricorsi solo per..."

Francesco Graziani ha 'bacchettato' l'Inter per il ricorso presentato per il match contro il Bologna.

Alessandro Pallotta
15.04.2022 08:44

Secondo quanto riportato da Internews24, Francesco Graziani, ha criticato l'Inter per aver presentato il ricorso (Poi respinto, ndr) relativo al match contro il Bologna. Ecco le sue parole:

“Io sono sempre per giocare le partite. Se le società sono serie e responsabili devono rispettare il regolamento in base alla situazione Covid-19. Se il regolamento dice che le squadre non possono giocare in base ad un numero alto di positivi, giusto che non si giochi. Alcune squadre fanno questi ricorsi soltanto per guadagnare tempo. Devono essere sempre disputate le partite, il sotterfugio all’italiana non porta a niente, inutile”.

Questa ‘punzecchiatura’ si aggiunge a quelle già avanzate nelle scorse ore da giornalisti come Ordine e Ravezzani.

LEGGI ANCHE: Cassano boccia Ancelotti: “Ha solo tanto c***o. Non ha mai valorizzato nessun calciatore”

 

Sacchi, frecciata a Inter e Juventus: "Vincere con i debiti è come barare. Milan eccezionale rispettando le regole"
Zazzaroni duro con la Roma: "Solo un paio di giocatori sarebbero titolari nelle prime 4 di Serie A"