Calcio

Pupo preoccupato per Totti: "L'ho guardato negli occhi giocando a poker, ha le caratteristiche dei soggetti affetti da ludopatia"

Pupo lancia l'allarme sulla possibile ludopatia di Totti

Rudy Galetti
18.01.2023 11:22

Qualche giorno fa, il nome di Francesco Totti è stato accostato al gioco d'azzardo, con cifre da capogiro versate nelle casse di numerosi casinò.

Di questo tema, ha voluta parlato anche il cantante Pupo, il cui passato è stato spesso legato alle scommesse e al gioco. In un'intervista rilasciata al Quotidiano Nazionale, Pupo non ha voluto usare mezzi termini per descrivere le sue sensazioni su Francesco Totti.

Ecco quanto dichiarato dal cantante:

"Ho giocato a poker con Francesco Totti una sola volta, durante un torneo di solidarietà organizzato come raccolta fondi per i terremotati dell'Aquila che andò in onda su La7. Ricordo che guardandolo negli occhi mi sono subito accorto che il gioco lo appassionava molto. Totti secondo me è una persona buona, sensibile e generosa, tutte caratteristiche che, purtroppo, sono quasi sempre presenti nei soggetti affetti da ludopatia".

Cassano attacca l'ex attaccante: "Si alza la mattina e spara cose allucinanti"
Pressing, Zazzaroni gela lo studio: “Spero che il Monza batta la Juventus, così arrivano i pullman promessi dal presidente”