Claudio Lotito (ph. Image Sport)
Serie A

Stadio Flaminio, l'Assessore Onorato punge Lotito: "Non abbiamo ricevuto alcun progetto. Senza, sono chiacchiere da bar che ci fanno perdere..."

Le dichiarazioni dell'Assessore riguardo lo stadio Flaminio, che Lotito vorrebbe far diventare lo stadio del club biancoceleste

Andrea Riva
29.11.2022 19:45

In questo periodo di sosta per i Mondiali, è tornato in casa Lazio, il tema molto a cuore soprattutto ai tifosi dello stadio Flaminio, dove il presidente Claudio Lotito in un'intervista rilasciata al quotidiano romano “Il Messaggero", è parso sicuro: “Io il progetto ce l'ho chiaro e non l'ho mollato”.

Oggi pomeriggio durante il contenitore "Radio Radio lo Sport", è intervenuto l'assessore a “Grandi eventi sport e turismo”, Alessandro Onorato, che ha criticato il numero uno del club biancoceleste.

Assessore Alessandro Onorato, le sue parole sul Flaminio

“Abbiamo visto Lotito a luglio e ad agosto. La Lazio ha chiesto la documentazione al dipartimento dello sport, che è titolare del bene. Abbiamo mandato tutto tre mesi fa, ma a oggi non abbiamo ricevuto alcun progetto. Il tema è semplice: il Flaminio è in pessimo stato da ormai 15 anni e vogliamo recuperarlo, potrebbe senza dubbio essere la nuova casa della Lazio ma per farlo si dovrebbe parlare meno e fare di più. Servono progetti su cui confrontarsi, se avessimo ricevuto uno studio di fattibilità avremmo seguito l’iter classico con la conferenza dei servizi e tutto quello che ne segue. La Roma a Pietralata sta portando avanti la sua idea concreta di stadio, per cui abbiamo un progetto e un complesso iter avviato con un investimento molto importante, sul Flaminio non abbiamo nulla. Se non arriverà nulla, nonostante le buone intenzioni, dovremo evitare gli errori fatti da chi ci ha preceduto e lo ha lasciato nello stato in cui oggi versa. Rispetto alle chiacchiere del passato, noi siamo pronti. Allo stadio ci si arriva solo attraverso la presentazione di un progetto. Senza, sono chiacchiere da bar che a Roma vanno avanti da 20 anni, chiacchiere che ci fanno perdere attrattivi".

LEGGI ANCHE: Rinnovo Felipe Anderson, la Lazio non vuole aspettare

 

Vlahovic per il futuro della Juve, il dubbio di Chirico: "E' davvero giusto per questa squadra o era meglio far rinnovare Dybala?"
Mondiale 2022, record di punti nel girone per il Senegal