Baresi
Serie A

Baresi sentenzia: “Milan non rispettò gli avversari. Quel giocatore era unico, non si lamentava mai”

L’ex calciatore del Milan ha rilasciato un’interessante intervista a L’Equipe

Francesco Rossi
02.11.2022 18:07

Intervistato da L’Equipe, Franco Baresi si è confessato su vari temi della sua carriera calcistica, parlando di Diego Armando Maradona e del famoso ritiro del Milan a Marsiglia nel 1991. Ecco un estratto della sua intervista: 
 

Maradona? Un giocatore unico per la sua personalità, il suo modo di giocare, l’essere un leader nello spogliatoio. Come ha dimostrato con il Napoli e con l’Argentina, ha dato tutto per la sua squadra, la sua anima. Amato dai suoi compagni di squadra, ma anche dai suoi avversari. Non si è mai lamentato dei falli ricevuti, e ne ha subiti!”

RITIRO A MARSIGLIA - “Non siamo stati in grado di accettare la sconfitta che stava maturando. Non abbiamo rispettato l’OM.” Avevamo perso l’abitudine alla sconfitta. Con l’incidente dei proiettori, ci eravamo aggrappati all’idea che la partita sarebbe stata rigiocata. Possiamo sempre trovare scuse, le tensioni della partita, la confusione in campo. Ma abbiamo dimenticato la cosa principale, il rispetto per l’avversario”

Vessicchio show: “Ad oggi, l’Inter è fallita. Questi sono i fatti: Zhang scapperà in Cina quando…”
Ravezzani incredulo: “Dirigenti Inter indagati per associazione a delinquere, ma capi tifosi non incriminati”