Chirico e Vlahovic
Serie A

Chirico duro: “Fallo di mano di Vlahovic non c’è. Infastidito da Irrati, è quello di Inter-Juve”

Il giornalista juventino ha criticato duramente l’operato dell’arbitro Irrati durante Juventus-Roma

Francesco Rossi
28.08.2022 11:31

La direzione di gara svolta dall’arbitro Irrati durante il big match della terza giornata di Serie A, Juventus-Roma (1-1), ha mandato su tutte le furie Marcello Chirico. Il giornalista di fede Juventus, ha espresso il suo parere critico nei confronti dell’arbitro a Il Bianconero.com. Ecco le sue dichiarazioni in merito, raccolte per voi da Il Pallone Gonfiato:
 

“Questa partita la Roma l’ha pareggiata grazie a Irrati e grazie al VAR! Queste cose bisogna dirle, perché la Juventus questa partita la poteva vincere tranquillamente per 2-1, perché il secondo gol la Juventus lo aveva fatto nel secondo tempo e l’aveva già bella che impacchettata la partita - afferma Chirico - ma come al solito c’è questo uso abnorme del VAR. Gli arbitri hanno una paura bestiale di fare un errore, perché il giorno dopo parlano tutti male di loro e si accendono le polemiche e questo non lo sopportano più. Allora, vanno a vedere il pelo nell’uovo, vanno a vedere un fallo di mano che non c’è! Vlahovic porta la mano in alto e fa di tutto per non prendere con la mano questo pallone. Purtroppo questo è il calcio del VAR ,è il calcio dei miei colleghi che vogliono l’intervento del VAR ogni 5 secondi, questo è il calcio degli arbitri fifoni”


 

IRRATI - “Irrati va al VAR a vedersi l’azione e chiaramente non convalida il gol dicendo ‘meglio non fare un favore alla Juve’, ma non era un favore perché era un gol pulito, il gol di Locatelli era un gol pulito ma meglio toglierlo così si è tolto le polemiche dei giornali domani, così non gli danno un voto negativo e l’AIA non mi penalizza. Questa è l’unica preoccupazione degli arbitri. Vi ricordo che Irrati è lo stesso di Juve-Inter dell’anno scorso, ricordate i macelli che fece l’anno scorso? L’ha rifatto anche stavolta, perché è un fifone! Prima si tutela se stesso e poi va a vedere le cose come stanno. L’uso abnorme del VAR, rovina le partite (...). Mi da molto fastidio - conclude Chirico - questa vittoria sottratta alla Juventus dal VAR”

Sacchi, frecciata a Inter e Juventus: "Vincere con i debiti è come barare. Milan eccezionale rispettando le regole"
Ravezzani su Gosens: “È un caso strano, prima era un top poi…”