Il nuovo Foggia di Massimo Brambilla comincia a prender forma. Seppur nel calciomercato si è fatto ancora poco, la società rossonera sta lavorando sottotraccia per compiere alcuni acquisti molto importanti, specialmente per quanto riguarda la zona offensiva. 

Lescano si allontana, Caturano è difficile: esiste un piano C

I Satanelli avevano messo nel mirino due grandi attaccanti della Serie C che negli ultimi anni hanno deliziato i propri tifosi a suon di gol. Inizialmente si era inseguito il nome di Facundo Lescano, capocannoniere della Triestina nello scorso campionato: l'interesse del Catania, tuttavia, ha complicato l'affare.

Il piano B è stato quello di tentare un approccio con Salvatore Caturano, che nel girone C è un'icona vera e propria, sia per le reti realizzate negli anni, che per l'attaccamento che ha sempre dimostrato con addosso le maglie delle rispettive squadre dove ha militato, ma anche in questo frangente la pista sembra irta di ostacoli per poter giungere all'accordo definitivo. Che succede quindi?

Prende quota il nome di Edoardo Vergani: c'è la concorrenza del Crotone

La trattativa per portare Caturano a Foggia è difficile, ma non impossibile. Tuttavia, per non creare una situazione di stallo nel proprio calciomercato, il DS Domenico Roma ha messo nel mirino una terza opzione: l'attaccante del Pescara Edoardo Vergani

Edoardo Vergani
Edoardo Vergani (ph. Image Sport)

Tredici presenze ed una sola rete per il giovane attaccante scuola Inter, nell'ultimo anno in Abruzzo, ma alla società rossonera piace molto, seppur c'è da battere una forte concorrenza, ovvero quella del Crotone, che ha messo anche lui gli occhi sulla giovane punta milanese.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Catania, frenata nella trattativa che porta al talentuoso attaccante | I dettagli

Temptation Island 2024, anticipazioni del 24 luglio: dalle lacrime di Raul al ritorno di Lino
Bonucci contro Allegri: "Sono andato via dalla Juve per volontà di un singolo"

💬 Commenti