Guendalina Tavassi (ph. Social)
Gossip

Gf Vip 7, Guendalina sbotta contro Patrizia e Wilma: "Due false streghe megere, odio la falsità della gente. Davanti sorridono e fanno..."

La sorella di Edoardo, ha avuto un duro sfogo contro la conduttrice e la cantante, usando toni molto duri

Andrea Riva
25.11.2022 19:30

Da quanto è entrato nella casa del Gf Vip dallo scorso 3 novembre, Edoardo Tavassi è sicuramente uno dei concorrenti più commentati sui social per via soprattutto delle sue innumerevoli battute in dialetto romano.

Sua sorella Guendalina nella giornata di oggi ha voluto difenderlo tramite le sue storie Instagram: i suoi attacchi erano rivolti a Patrizia Rossetti e Wilma Goich, reo secondo lei di andargli contro da quando sono rientrate in casa dopo essere state positive al Covid.

Guendalina Tavassi, il suo sfogo a difesa del fratello

“Voglio parlare di quello che è successo dentro la casa. Da quando sono rientrate Wilma e Patrizia Rossetti. Non so per quale motivo si sono accanite contro mio fratello Edoardo. Hanno cominciato a dirgli le peggio cose dietro. Poi però davanti sorridono e fanno finta di nulla. Quelle due false streghe megere. Io odio la falsità della gente, perché se tu non sopporti qualcuno, a parte che deve essere motivata, non dovresti riderci insieme e nemmeno passarci attimi insieme. Quella Patrizia e Wilma erano sbellicate a terra davanti a Edo. Idem anche quella Sarah Altobello. Capite la falsità? Poi dietro dicono le peggiori cose. Dicono ‘ma chi è? Ma che ha fatto questo? Lui è uscito da un reality ed è entrato in un altro. Prima di tutto vorrei precisare che lì dentro non è che è pieno di attori hollywoodiani. Poi uno dovrà pur iniziare la propria carriera. C’è chi entra per iniziarla e poi purtroppo c’è anche chi, come Patrizia, entra perché ormai la sua carriera l’ha finita. Eccola qui, acciaio inox”.

 

 


 

 

Sapete quanto è ricca Exor? Un patrimonio incredibile frutto di investimenti in diversi settori
Caniggia a gamba tesa sull'Argentina: "Penso sia stata sovrastimata..."