Gianluigi Buffon, foto: zimbio.com
Calcio

Buffon: "A Napoli si è portato Maradona ad un qualcosa di ultraterreno. Smettere? Non ho paura di farlo..."

L'ex Juventus ha commentato il murale che la città di Napoli ha dedicato a Maradona

Serena Baldi
21.10.2022 14:13

Gianluigi Buffon, portiere del Parma, è stato ospite nella trasmissione di DAZN Supertele, durante la quale ha parlato del murale di Maradona.

“Smettere? Non ho paura di farlo, ma a Parma sto vivendo una dimensione di libertà che non ho mai vissuto negli ultimi anni. Questa sensazione è un qualcosa di imprescindibile per uno che vive il calcio come me. Continuo sempre a pormi degli obiettivi reali che penso di poter raggiungere anche a fronte delle prestazioni che continuo a fornire in campo ed anche al di fuori, nello spogliatoio, ad esempio, ma anche con lo staff, l’allenatore e la gente stessa. Credo che questi siano dei valori che uno deve far pesare sul tavolo nel momento in cui decidere se continuare a giocare o smettere”.

Buffon sul murale di Maradona a Napoli

"È un qualcosa di iconico che fa capire quanto importante sia il calcio in determinate realtà. A Napoli, con la passione che hanno, si è portato Diego ad un qualcosa di ultraterreno: questo è il bello del nostro mestiere”.

LEGGI ANCHE: Ferrero rischia il daspo. Lanna: "Non aveva titolo di accesso emesso dalla Sampdoria

Bargiggia contro Lautaro: "Sento puzza di gossip. Improvvisazione e tanto altro..."
Juventus-Empoli, le probabili formazioni: Milik e Vlahovic favoriti su Kean