Serie A

Bruno: “Io con la maglia della Juve, non si può vedere. Tridente? Giocatori buttati là, inguardabili”

L’ex difensore del Torino ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sulla Juventus durante l’ultima puntata di Tiki Taka

Francesco Rossi
22.02.2022 11:51

Pasquale Bruno
 

L’ex difensore di Torino, Juventus e Fiorentina, Pasquale Bruno, è tornato come ospite al programma condotto da Piero Chiambretti, Tiki Taka. Bruno ha parlato come di consueto di Juventus, criticando Allegri e il tridente Dybala-Vlahovic-Morata proposto dal tecnico toscano. Ecco un estratto delle sue parole: 

Juventus inguardabile. Parlano di tridente, ma quale tridente? Io ho l’impressione che siano tre giocatori buttati la in campo...”

Zazzaroni lo interrompe: “Pasquale no, ti prego. Stai parlando di uno che ha vinto sei scudetti (Allegri, ndr). È offensivo".

Bruno: “Non è offensivo. Spiegami che ruolo fanno Morata e Dybala”.

Zazzaroni: “Lo sanno perfettamente quello fanno. Uno fa il centravanti”.

Bruno: “Dybala gioca a 70 metri dalla porta avversaria. Morata a sinistra. Mi sembra un caos organizzato. Spiegami il tridente che senso ha. Quale idea?” 

 

La trasmissione di Chiambretti va avanti e parlando del difensore del Torino, Bremer, scorre un’immagine di Bruno con la maglia della Juventus. La reazione di Bruno a quella immagine è stata la seguente: 

Io con quella maglia, non si può guardare”. 

Graziani gli risponde: “Ma se l’hai indossata...”. 

La regia ha poi cambiato la maglia di Bruno della Juventus con quella del Torino.

ESCLUSIVA IPG - John O'Shea: "Trapattoni e Ferguson straordinari. Cristiano Ronaldo sempre motivato"
Gf Vip, quando Davide complottò contro Soleil (VIDEO): "La umilierò, la farò piangere e...". Le reazioni