Juventus e Inter, polemiche arbitrali e vecchi veleni. La storia della sfida tra le due squadre, soprattutto negli ultimi 25 anni, è tutta racchiusa qui. I bianconeri coinvolti nel caos di Calciopoli e accusati di “rubare”, i nerazzurri anch'essi coinvolti nello scandalo del 2006 ma usciti immacolati. E poi lo scontro Ronaldo-Iuliano, il fallo di Pjanic su Rafinha e infiniti altri episodi in partite piene di veleno.

Juve e Inter, le polemiche non finiscono mai

Anche l'anno scorso, nonostante i nerazzurri abbiano vinto con largo margine di vantaggio, non sono mancate le polemiche tra loro e i bianconeri. 

Qualche tempo fa, un celebre personaggio che non è tifoso della Juve ma si è sempre di più avvicinato ai bianconeri dall'era post Calciopoli in avanti, si è espresso negativamente nei confronti degli interisti: stiamo parlando di Giuseppe Cruciani, conduttore de La Zanzara su Radio 24.

Cruciani

Cruciani attacca: “Inter mi sta antipatica per certi personaggi”

Cruciani ha rilasciato infatti qualche tempo fa le seguenti dichiarazioni come ospite a Juventibus, programma in live su Twitch, in merito all'Inter. Ecco un estratto delle sue parole: "Prendo un po’ le distanze dai tifosi juventini ma la mia antipatia per l’Inter non è per la squadra o società ma è legata ai personaggi. Il piagnisteo su Calciopoli e altri argomenti è stato triste. Però nessun calciatore dell’Inter mi sta antipatico". Insomma, un vero e proprio attacco frontale all'atteggiamento dei tifosi o di alcuni personaggi legati al mondo Inter.

LEGGI ANCHE: Briatore: "Spalletti arrogante: vorrei Allegri al suo posto" (ilpallonegonfiato.it)
 


 

Didier Deschamps e il suo attacco all'Italia: "Fu avvantaggiata agli Europei, ecco perché"
Inter-Milan, le probabili formazioni: Leao rientra per il Milan? La scelta di Inzaghi tra Dzeko e Lukaku

💬 Commenti