La Lazio batte il Verona, Sarri alza il dito medio: ecco con chi ce l'aveva
Serie A

La Lazio batte il Verona, Sarri alza il dito medio: ecco con chi ce l'aveva

Il tecnico biancoceleste si è infuriato nella seconda metà del secondo tempo

Davide Roberti
11.09.2022 20:08

Maurizio Sarri ritrova la vittoria con la sua Lazio, grazie a Immobile e Luis Alberto: il 2-0 sul Verona riporta la squadra biancoceleste a -3 dalla vetta. Intorno al 70', però, Sarri si è infuriato contro la panchina del Verona, alzando anche il dito medio: il tecnico era infatti arrabbiatissimo con un componente della panchina degli scaligeri (non è chiaro con chi esattamente), tanto da esibirsi anche in questo gesto volgare.

Quando Scanzi attaccò il campione azzurro: "Arrogante maleducato. Parla l'italiano in maniera straziante"
Lazio-Verona, le parole di Cioffi in conferenza: "Quello che ci manca è l'imprevedibilità"