Arrigo Sacchi (ph Social)
Serie A

Quando Sacchi rivelò di tifare per l'Inter: "All’inizio ero interista, ma non mi piaceva come giocava..."

L'ex allenatore del Milan in una recente intervista ha ammesso che da bambino tifava per l'Inter

Serena Baldi
28.11.2022 09:28

Arrigo Sacchi ex tecnico del Milan pochi mesi in un'intervista rilasciata a Il Giornale, ha svelato che da bambino tifava per l'Inter. Ecco le sue parole: 

È vero che tifava per l’Inter e leggeva il manifesto?

“Leggevo il manifesto, l’Unità, ma anche tutti gli altri giornali. E l’unica Gazzetta dello sport che arrivava in paese era per la mia famiglia”.

Gianni Mura la definì un cattolico di sinistra.

“Non ero schierato ma non ho mai sopportato le ingiustizie. Mi sono sempre sentito dalla parte degli ultimi, dei vinti dalla vita”.

L’Inter invece?

All’inizio ero interista, ma non mi piaceva come giocava. Preferivo il calcio olandese, l’Ajax di Cruijff: mi chiedevo perché non potessimo anche noi italiani giocare in quel modo bello e rivoluzionario”.

LEGGI ANCHE: Zenga chiama Zazzaroni, Caniggia risponde: "Non fu colpa tua Walt, avrei segnato anche se tu fossi rimasto in porta". Il ricordo del Mondiale '90

 

 

 

 

 

Sapete quanto è ricca Exor? Un patrimonio incredibile frutto di investimenti in diversi settori
Juventus, si guarda in casa dell'Atalanta: ecco l'offerta dei bianconeri per Maehle