Il campione di ciclismo Jonas Vingegaard ha fatto la sua apparizione in pubblico ieri a Palazzo Vecchio, a distanza di mesi dall'incidente al Giro dei Paesi Baschi. Nel raccontarsi, Vingo ha menzionato anche il suo rivale Pogačar.

Vingegaard: “Un miracolo essere al Tour de France 2024”

Tre mesi fa giacevo più morto che vivo nella stanza di un ospedale spagnolo, immobile a letto per due settimane. Dopo aver imparato di nuovo a pedalare, ho iniziato sto a fine aprile ad allenarmi bene. Essere qui a Firenze è un miracolo, tutto quello che viene per me è un regalo”. Vinti gli ultimi due Tour de France, il 27enne danese non ha troppe aspettative per questo: “Esco dal momento più difficile della mia carriera, felice di aver capito subito che dovevo lottare e non piangermi addosso. Mi sono preparato bene, ma nascondo ferite profonde che solo la strada saprà valutare”.

Jonas Vingegaard

La sua Visma cerca di andare avanti nel modo migliore, ma dovrà far fronte a varie problematiche. Lo statunitense Sepp Kuss sarà assente, al suo posto, l'olandese Bart Lemmen. Wout Van Aert ci sarà, ma ha spiegato essere “nel peggior stato di forma dei miei sei Tour".

LEGGI ANCHE: Le nuove condizioni di Van der Sar, ecco cosa ha detto la moglie

Jonas Vingegaard al Tour de France 2024: “Ecco il mio rapporto con Pogačar”

Sempre in merito al drammatico incidente, il Re Pescatore ha detto di “non aver ricevuto messaggi da Tadej dopo l'incidente. Comunque io non ho il suo numero, lui non ha il mio”.

Rispetto moltissimo Jonas e sono felice sia qui ma praticamente non ci conosciamo: da quattro anni corriamo uno contro l'altro solo tre settimane l'anno”, ha svelato in conferenza il vincitore del Giro d'Italia 2024 Tadej Pogačar.

LEGGI ANCHE: Rocco Siffredi asfalta Fedez: "È un sinistroide arricchito che va a sbafo ovunque. Da me invece voleva che pagassi anche l'aeroplano..."

Bruno rivela: "Vialli? Lo menavo ma mi disarmava. Di Canio? Un gran cacacazzi, piagnucolava..."
Svizzera-Italia, Spalletti sorprende in attacco: la probabile formazione

💬 Commenti