Vialli, tweet shock di Ziliani: “Ricordiamo tutti l’abuso di farmaci e i processi. Ognuno risponde alla sua coscienza…”
Serie A

Vialli, tweet shock di Ziliani: “Ricordiamo tutti l’abuso di farmaci e i processi. Ognuno risponde alla sua coscienza…”

Il giornalista ha pubblicato un tweet di risposta a un utente, scatenando la reazione veemente dei tifosi juventini

Davide Roberti
06.01.2023 15:33

La morte di Vialli sta scuotendo il mondo del calcio. Messaggi di cordoglio arrivano da moltissimi suoi ex compagni ed amici, oltre che tantissimi tifosi di Sampdoria, Juventus e non solo. Paolo Ziliani, però, ha pubblicato anche un tweet decisamente di cattivo gusto con riferimento alle presunte vicende di doping della Juventus negli Anni ‘90, quando Gianluca giocava a Torino.

LEGGI ANCHE: Morto Gianluca Vialli, aveva 58 anni

Questa la provocazione di un tifoso a Ziliani: “Paolo il tuo silenzio sul doping fa tanto rumore
Nell’ultimo mese questo é il terzo
Mihajlovic, Pelé, Vialli. Chi sara il prossimo?”. Questa la risposta del giornalista tifoso del Napoli, con allegato un suo articolo di qualche giorno fa: “Non sono affatto stato in silenzio e soprattutto, non essendo un medico, ho sempre fatto riferimento a inchieste di livello come quelle citate nel pezzo sotto. Ricordiamo tutti l’abuso di farmaci, i processi, la condanna, la prescrizione. Poi, ognuno risponde alla sua coscienza”.

MasterChef Italia 12, streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere settima puntata
Moggi ricorda Vialli: "Caro Capitano, ti voglio ricordare condottiero come quando hai alzato al cielo la Champions League 1996 e ..."