Guarro svela un possibile obiettivo dell'Inter (VIDEO): "Radar accesi per un giocatore assistito da Raiola". La reazione dei tifosi
Calciomercato

Guarro svela un possibile obiettivo dell'Inter (VIDEO): "Radar accesi per un giocatore assistito da Raiola". La reazione dei tifosi

Il giornalista Pasquale Guarro, in un suo Tweet, ha svelato un possibile obiettivo dell'Inter in vista della prossima sessione di calciomercato.

Alessandro Pallotta
22.04.2022 09:16

Dopo la vittoria per 3-0 nel derby di ritorno di Coppa Italia contro il Milan, l'Inter si prepara ad affrontare questo finale di stagione con la massima concentrazione e determinazione per raggiungere i propri obiettivi stagionali e arricchire la propria bacheca di trofei. Nonostante Inzaghi e i suoi ragazzi siano completamente concentrati  solo sul ‘campo’ per preparare scupolosamente le ultime partite di questa stagione, la dirigenza nerazzurra è sempre vigile sul calciomercato per regalare al proprio tecnico alcuni rinforzi.

Guarro svela un possibile obiettivo di calciomercato dell'Inter

Il giornalista Pasquale Guarro, su Twitter, ha rivelato una chicca di calciomercato sull'Inter. Ecco le sue parole:

#Inter, radar accesi per Khéphren #Thuram, figlio di Lilian e fratello minore di Marcus, calciatore gestito da #Raiola. Ruolo: centrocampista”.

Ecco il Tweet del giornalista:

Ecco una clip in cui vi sono alcune giocate del giovane talento francese:

Nel giro di pochi minuti, la notizia si è diffusa sui social e molti utenti hanno espresso il proprio pensiero sull'eventuale acquisto del Mediano classe 2001. Ecco alcuni loro commenti:

“Questo è tanta roba”;

“Tecnicamente esuberante mi piace”;

“Magari”;

“Questo è super interessante”;

“Questo è un fenomeno fidatevi”;

“FINALMENTE qualcuno si è accorto di questo bel talento”.

LEGGI ANCHE: Inter, tutto pronto per il rinnovo di Inzaghi? I dettagli dell'operazione

Sconcerti attacca l’Inter su Calciopoli: “Li hanno fatti vincere senza motivo, arrivarono terzi”
Mino Raiola gravissimo, ma non è morto: le ultime sul noto procuratore