Skriniar
Calciomercato

Inter, il rinnovo di Skriniar si allontana: possibile cessione già a gennaio?

Le trattative per il rinnovo tra il difensore slovacco e l'Inter non proseguono. ll Psg monitora la situazione

Salvatore Delle Donne
27.09.2022 10:37

Col passare delle settimane il rischio di perdere Milan Skriniar è sempre più concreto. A riportarlo è la Gazzetta dello Sport, secondo la quale le trattative per il rinnovo tra il difensore slovacco e l'Inter si sono interrotte, tant'è che il Psg sarebbe pronto ad un nuovo assalto già a gennaio. 

L'entourage dello slovacco ha infatti chiesto un ingaggio da 7,5 milioni netti a stagione, l'Inter è ferma a 6: tradotto Skriniar non vuole rinnovare. Il Psg monitora con attenzione la trattativa, come un avvoltoio in attesa della sua preda, la quale però sarà meno complicata da afferrare rispetto a poche settimane fa. Sì, perchè forte dello stallo e della scadenza del contratto di Skriniar a giugno, l'offerta del club parigino sarà meno onerosa rispetto a quella presentata negli ultimissimi giorni di mercato: circa 25-30 milioni di euro.

La società nerazzurra in estate ha resistito alla tentazione di cedere il giocatore in estate ma in realtà ha solo prolungato di qualche mese l'inevitabile addio. D'altronde lo slovacco si è detto pronto a vestire la maglia del Psg, dove ad accoglierlo ci sarebbero Messi, Mbappè e Neymar e oltre a un ingaggio monstre da 9 milioni. A questo punto non sarebbe stato meglio cederlo a giugno?

 

Graziani: "Godo quando perdono. Li gufo sempre"
Commisso, duro attacco alla Juventus: "Negli ultimi 3 anni ha perso 550 milioni"