Federico Chiesa è la Juventus sembravano un binomio indissolubile solamente fino a poco tempo fa quando, all'attuale numero 7 bianconero, fu addirittura dedicato un intero documentario volto a raccontare la sua rinascita. Il ritorno nell'ultima gara di UCL contro il PSG sembrava il preludio a uno dei più attesi comeback del calcio italiano ma da lì in poi la parabola dell'ex talento della Fiorentina pare aver preso una piega quantomeno illeggibile.

Chiesa Juventus
Chiesa Juventus

Il difficile rinnovo di Chiesa con la Juventus ha radici lontane

Il complicato rinnovo di Chiesa con la Juventus ha origini lontane, addirittura precedenti al grave infortunio patito all'Olimpico di Roma nel lontano inverno del 2021. All'epoca l'ala bianconera era reduce da un ottimo europeo e il suo valore internazionale appariva ormai consacrarlo come uno dei migliori del suo ruolo, una condizione che portò il suo entourage a contattare la dirigenza di allora per trattare un adeguamento contrattuale.

La situazione è addirittura riportata sulle intercettazioni dell'inchiesta Prisma dove gli inquirenti hanno appuntato un virgolettato di Cherubini, allora responsabile della parte sportiva di Juventus, volto a screditare la possibilità di Chiesa a Torino per tanti anni ancora. 

Il motivo? “A causa del suo entourage sempre alla ricerca di sostanziosi aumenti”. 

Cherubini Nedved Arrivabene
Nedved Arrivabene Cherubini

Quanto guadagna Chiesa dalla Juventus? 

Quanto è cambiato nel rapporto tra Chiesa e la Juventus dai tempi della gestione Cherubini? Beh, la sensazione è che le mutazioni dei bianconeri siano stati molteplici da allora e questo, oltre alla condizione fisica di Chiesa, ha fatto slittare i tempi di discussione circa il suo rinnovo contrattuale.

Il suo attuale contratto è infatti stato siglato nella sessione estiva del 2021 e ha una validità di 4 anni: 5 sono i milioni dovutogli a stagione. Da quel momento in poi le parti non si sono più trovate d'accordo circa le prospettive comuni. 

Temptation Island 2024, anticipazioni di giovedì 18 luglio: bacio in arrivo? Raul e Martina...
Mercato Bologna, patto con Calafiori: la Juventus mastica amaro

💬 Commenti