Scanzi non ci sta: "A noi mancano 6-7 punti. L'Inter ha avuto una fortuna benevola, penso che..."
Serie A

Scanzi non ci sta: "Classe arbitrale ha sbagliato quasi sempre in favore dell'Inter. A noi mancano 6-7 punti, i nerazzurri..." (VIDEO)

Intervistato da Radio Rossonera, il giornalista Andrea Scanzi ha fatto il punto sul campionato del Milan e sugli episodi arbitrali più dubbi.

Alessandro Pallotta
10.05.2022 08:31

Il giornalista Andrea Scanzi, intervistato da Radio Rossonera nel programma ‘Lunch Press' il 3 Maggio, ha espresso la propria opinione sulla stagione del Milan e sugli episodi arbitrali.

In particolare, il noto giornalista è apparso totalmente in disaccordo con la decisione arbitrale di assegnare il calcio rigore all'Inter contro l'Udinese per un fallo su Dzeko: "Il rigore su Dzeko? Era totalmente inesistente ed è una vergogna che sia stato dato tra l'altro con il VAR e con Dzeko che lo chiede (…) arbitri pessimi in questa stagione".

Sugli episodi del Milan, in particolare facendo riferimento al mancato calcio di rigore su Leao nel match contro la Fiorentina, Scanzi ha affermato: “Il Var doveva togliere questi dubbi. Almeno vacci, vallo a vedere. Come fai a non dare il rigore a Leao se vai al Var e se contemporaneamente dai il rigore su Dzeko? Non c'è nessuna uniformità".

Sulle decisioni arbitrali, Scanzi ha inoltre aggiunto: "Io metto in fila gli eventi. L'Inter in almeno 3-4 occasioni ha avuto, diciamo così, una fortuna benevola: penso al Torino, penso al Venezia, penso alla Juventus e sto basso. A noi ci mancan 6-7 punti (…) Sul Milan e sull'Inter e non solo, questa classe arbitrale ha sbagliato tutto: nell'Inter quasi sempre a favore dell'Inter, nel Milan quasi sempre a sfavore del Milan".

LEGGI ANCHE: Di Livio su Vlahovic: "Corre a vuoto, deve ancora lavorare per essere un top player"

Cassano e il passato da playboy: "A Roma piacevo molto. Sapete cosa mi dicevano le donne?"
De Laurentiis su Spalletti: "L'allenatore è un dipendente, non l'ho preso per fare bubù settete"