L'infortunio riportato da Buchanan con la sua Nazionale spinge l'Inter a fare delle valutazioni in sede di mercato, soprattutto in virtù del fatto che l'entità dello stop dell'esterno canadese è piuttosto seria: frattura della tibia con uno stop previsto dai 4 ai 6 mesi e intervento chirurgico (perfettamente riuscito, come riportato dalla federazione nordamericana). Normale quindi che i nerazzurri si stiano guardando intorno vagliando varie opportunità, a questo proposito ha dell'incredibile il retroscena riportato da Gianluca di Marzio in merito alla “pazza idea” di un clamoroso ritorno.

La pazza idea nerazzurra

Il retroscena raccontato e trapelato nelle ultime ore riguarda la pazza idea dell'Inter di riportare a Milano Joao Cancelo, tornato al Manchester City dopo il prestito al Barcellona ed attualmente impegnato ad Euro 2024 con il suo Portogallo, c'è un però… Infatti l'idea è svanita sul nascere per via dei costi troppo elevati, il classe  1994 percepisce circa 10 milioni di euro netti, decisamente tanti. Per questo motivo non risulta percorribile neanche la strada del prestito, la stessa che lo portò a Milano nel 2017. Stavolta quindi la storia avrà un epilogo diverso.

Joao Cancelo
Joao Cancelo (ph.Depositphotos)

Le possibili alternative

A questo punto le possibilità vagliate potrebbero essere due: la prima porterebbe alla soluzione in casa, ovvero Carlos Augusto, come riportato dalla Gazzetta dello Sport. L'ex Monza è stato utilizzato anche come braccetto nel terzetto difensivo, non è da escludere quindi un avanzamento in pianta stabile dell'esterno brasiliano come vice Dimarco dando maggiore spazio anche a Bisseck, il quale lo scorso anno con Inzaghi ha messo in mostra le sue qualità. Il secondo scenario possibile comporterebbe un intervento sul mercato riaprendo la pista che porta a Dan Ndoye, il quale ha stregato l'Inter come raccontato anche dalla stessa Gazzetta. In quel caso servirebbe l'ennesimo capolavoro del tecnico, trasformando un ala in un esterno di centrocampo, affinando le doti difensive del classe 2000 svizzero.

LEGGI ANCHE: Mercato Roma: chi è il pupillo di Ghisolfi che piace ai giallorossi

 

Temptation Island 2024, anticipazioni del 24 luglio: dalle lacrime di Raul al ritorno di Lino
Balzaretti elogia un centrocampista di Serie A: "Il migliore insieme a Rodri a Euro2024"

💬 Commenti