Parte del mercato del Bologna passerà anche da Joshua Zirkzee, su cui non è certo un segreto hanno messo gli occhi Milan e Manchester United in primis. Inoltre come annunciato dallo stesso Sartori durante l'evento di inaugurazione del calciomercato, a Rimini, organizzato da Master Group Sport e Adise: "Joshua ha una clausola, per cui al 99,9% andrà via", perciò è anche normale che il Bologna si stia guardando intorno vagliando varie alternative. Ci sono però delle novità.

Individuato il sostituto: formulata un'offerta al club

In quest'ottica i rossoblù avrebbero quindi individuato colui che potrà rimpiazzare il talento olandese. Infatti come riporta il Corriere dello Sport, il Bologna ha scelto l'attaccante del futuro. Si tratta di Fotis Ioannidis, attaccante centrale del Panathinaikos, con cui quest'anno ha realizzato 23 reti e fornito 9 assist. L'agente del calciatore ha già un accordo di massima con i rossoblù, i quali hanno offerto 20 milioni più 2 di bonus per strappare il classe 2000 al club greco. Tuttavia lo stesso avrebbe chiesto 25 milioni, cifra che ha spaventato Benfica e Leicester. La società di Saputo non vorrebbe spingersi oltre la cifra proposta e si è data una deadline di una settimana, massimo dieci giorni per chiudere l'operazione, anche per consegnare il calciatore ad Italiano in vista del ritiro. I rossoblù tuttavia stanno vagliando anche altre possibilità per il post-Zirkzee.

Fotis Ioannidis
Fotis Ioannidis (ph. Image Sport)

Le tre alternative a Ioannidis: c'è Dallinga

Non solo il bomber greco quindi, diverse sembrerebbero essere le possibili soluzioni: la prima porta a Evann Guessand classe 2001 del Nizza, autore di 7 gol e 2 assist in 38 apparizioni stagionali, il quale è un profilo apprezzato poiché è in grado di ricoprire tutti i ruoli del tridente (ala sia a destra che a sinistra). La seconda soluzione porta a Jonathan Burkardt del Mainz, il classe 2000 tedesco si reso protagonista di 9 reti e 4 assist fra tutte le competizioni. L'ultima pista porta a Thijs Dallinga del Tolosa, il classe 2000 olandese ha disputato un'incredibile stagione in Francia siglando 19 reti, di cui 4 in Europa League, e fornendo anche 5 assist.

LEGGI ANCHE: Mercato Bologna: interesse per un attaccante della Dea, ma niente aste

Temptation Island 2024, anticipazioni del 24 luglio: dalle lacrime di Raul al ritorno di Lino
Milan, scalzata l'Inter: parte il progetto Under 23. Tutti i migliori giovani di Bonera

💬 Commenti