Moggi e Moratti
Serie A

Moggi duro su Moratti: “Ritiene giusto appropriarsi di uno Scudetto e fare patenti false”

Su Libero, l’ex dirigente della Juventus ha attaccato duramente Moratti

Francesco Rossi
02.11.2022 13:04

Non si placa la polemica per via della vicenda Calciopoli, resa ancora viva a distanza di anni per via dell’ultima intervista rilasciata dall’ex presidente dell’Inter, Massimo Moratti a Il Corriere della Sera. Luciano Moggi ha replicato duramente a Moratti attraverso un suo editoriale su Libero. Ecco un estratto delle sue parole: 
 

“Sembra che Aldo Cazzullo, autore dell’intervista a Moratti sulle pagine del Corriere, abbia evidentemente inteso il tifo per la sua squadra (Inter) come un dogma da portare avanti per trasferire le malefatte di un ambiente su altre persone. Quando Moratti parla di campionato manovrato, gli avrebbe dovuto chiedere, e non lo ha fatto, di indicare dove sta scritto che il campionato era manovrato, considerando che la sentenza del processo sportivo dice «campionato regolare, nessuna gara alterata». Eppure Moratti, ancora oggi, parla di queste cose: evidentemente ritiene che sia stato onesto fare una patente falsa o chiedere a un arbitro di fargli vincere una gara, o appropriarsi indebitamente di un trofeo vinto da altri”

Cassano e il passato da latin lover: "Le donne dicevano che ero bello e affascinante. Ma cosa avevano bevuto?"
Moggi clamoroso: “Moratti e Facchetti hanno chiesto a arbitro di far vincere l’Inter una gara”