Attraverso il suo profilo X il giornalista Fabio Ravezzani lancia un messaggio ai ragazzi e giocatori che hanno preso parte al calcioscommesse:

“Gran brutta storia di ragazzi ricchi e annoiati, se confermata. Ripeto: ludopatia è scommettere su qualsiasi cosa, non soprattutto eventi legati alla propria professione. Bastava evitare il calcio e sfogarsi altrove. Vanno aiutati, certo, ma anche puniti.”

Didier Deschamps e il suo attacco all'Italia: "Fu avvantaggiata agli Europei, ecco perché"
Moggi all'attacco: "Non è il padrone del Napoli"

💬 Commenti