Moncalvo, Giraudo e Moggi
Serie A

Moncalvo sgancia la bomba: “Moggi e Giraudo potrebbero tornare nella Juventus. Ecco il perché”

Intervistato da calciomercato.it, il giornalista ha detto la sua sulla causa che riguarda la famiglia Agnelli

Francesco Rossi
15.11.2022 21:34

Il giornalista Gigi Moncalvo è stato intervistato da calciomercato.it e ha detto la sua sulla causa in tribunale che vede coinvolta la Juventus di Andrea Agnelli, la quale riguarda Margherita e i figli avuti nel secondo matrimonio e John, Lapo e Ginevra Elkann, avuti nel primo matrimonio con Alain Elkann. In ballo c’è un patrimonio di circa 4,6 miliardi di euro. Come recita il Corriere della Sera: “La partita in corso è cominciata nel febbraio 2020 quando Margherita Agnelli ha chiamato in causa i tre figli Elkann (John, Lapo e Ginevra) ritenendo illegittima la successione, a loro vantaggio, prima di suo padre, l'avvocato Gianni Agnelli morto nel 2003 e poi di sua madre, Marella Caracciolo, scomparsa nel 2019”. Secondo il giornalista, qualora Margherita vinca la causa in corso ci sarebbe la possibilità di rivedere nella Juventus, i due ex dirigenti Moggi e Giraudo. Ecco le parole di Moncalvo in merito: 

“Sono per la vittoria in tribunale di Margherita Agnelli, così tornerebbe Giraudo e anche tornerebbe l’innominabile, che a suo tempo aveva il coraggio di comandare, mandando a quel paese gente come Zidane e Vieri quando serviva'”

Successivamente a Bianconeranews, Moncalvo ha spiegato più nel dettaglio il perché di questo possibile ritorno in bianconero di Moggi e Giraudo: “Se dovesse prevalere Margherita ci sarebbe un rafforzamento di Andrea Agnelli. Il Presidente bianconero peraltro ha un consigliere occulto, vale a dire Giraudo, amico della stessa Margherita. Come consigliere finanziario Andrea ha sempre avuto fiducia in Giraudo che da Londra gli gestisce il suo fondo personale. Così come il Presidente segue molto i consigli di Moggi, decisivo nella scelta del primo Allegri, quando Conte andò via. I due ex dirigenti bianconeri avrebbero ulteriore peso se vincesse Margherita”.

Moncalvo attacca l’ex presidente dell’Inter, Massimo Moratti
 

Moncalvo ha poi parlato pure delle ultime parole di Moratti sulla non moralità di Luciano Moggi nella Juventus: “Inutile che Moratti venga a fare lezioni di moralità quando poi a San Siro vengono mandati fuori 7500 tifosi dalla curva'”

Vessicchio show: “Ad oggi, l’Inter è fallita. Questi sono i fatti: Zhang scapperà in Cina quando…”
Ravezzani attacca Leao: “Ingrato e indifferente con il Milan, poco educato in una circostanza”