Zazzaroni Mancini Italia-Macedonia
Mondiali 2022

Zazzaroni: "Avversario ridicolo, Mancini primo responsabile. Gli sono troppo amico per.. "

Il giornalista ha commentato il flop degli azzurri nel suo editoriale sul Corriere dello Sport

Ludovica Carlucci
25.03.2022 11:22
Zazzaroni Mancini Italia Macedonia
Zazzaroni Mancini Italia-Macedonia

La sconfitta contro la Macedonia lascia l'Italia fuori dai Mondiali per la seconda volta consecutiva dopo Russia 2018. A commentare la ‘doccia gelata’ di ieri sera è stato anche Ivan Zazzaroni. Il direttore del Corriere dello Sport ha scritto così sul flop degli azzurri nel suo editoriale sul noto quotidiano sportivo: "Macedonia avversario ridicolo. Mancini primo responsabile". "L'anagramma di Macedonia è Demoniaca. Siamo diabolicamente fuori dal Mondiale. Abbiamo giocato soli contro le nostre carenze non solo offensive: l’avversario non esisteva, era ridicolo, quando aveva il pallone tra i piedi non sapeva cosa fare, in difesa concedeva spazi e occasioni" ha sottolineato il giornalista sportivo.

Zazzaroni ha poi aggiunto: "Mancini non ha avuto il tempo per ricreare lo spirito dell’Europeo, per disperazione è ricorso agli oriundi. È il primo responsabile di questo fallimento: ho troppa stima di lui e gli sono troppo amico per poter scrivere il contrario".

LEGGI ANCHE: Mancini, aria d'addio con l'Italia. I bookmakers inglesi lo candidano per il Manchester United

Stipendi ciclisti 2022, la top 20 dei più pagati: Pogacar il paperone del gruppo, bene Nibali
Gravina: "Avanti a testa alta, resto e difendo l'Italia. Le critiche fanno parte del rovescio della medaglia"