Paolo Zanetti
Serie A

Empoli, ufficiale Zanetti è il nuovo allenatore: ecco il contratto

L'ex allenatore del Venezia è pronto a sostituire Andreazzoli: per lui un contratto biennale con opzione per il terzo anno. Come cambia il mercato dei toscani?

Filippo Rocchini
06.06.2022 18:09

L'Empoli ha ufficializzato l'arrivo in panchina di Paolo Zanetti. L'ex allenatore del Venezia, da giorni ormai individuato dal club toscano come il profilo ideale per il dopo Andreazzoli, è il nuovo allenatore dell'Empoli.

Paolo Zanetti ha firmato un contratto biennale con un'opzione per un'ulteriore stagione. Inoltre, in giornata, l'allenatore ha fatto visita al centro sportivo di Monteboro e allo stadio Castellani, incontrando anche il ds dell'Empoli.

Secondo La Nazione, da Venezia potrebbe provare a portare tre giocatori. Si tratta di Mattia Aramu, che potrebbe prendere il posto di Nedim Bajrami in uscita, di Pietro Ceccaroni in difesa e di Thomas Henry per quanto riguarda il reparto avanzato.

Il comunicato del club: “Empoli Football Club comunica di aver affidato la guida tecnica della prima squadra a Paolo Zanetti. Il tecnico ha firmato un contratto biennale con opzione di rinnovo per un'ulteriore stagione".

LEGGI ANCHE: Juventus, Buffon: “Calciopoli l'ho vissuta male. L'arbitro Oliver? Qualcuno lo prese a pugni ma non ero io”

Caressa boccia De Ligt: “Prima prendeva il pallone con le mani, ora interviene in ritardo. Non è forte in area”
Il ds del Cagliari libera Joao Pedro: "Ha mercato, ma costa. In B non può giocare. Il nuovo allenatore lo conoscerete mercoledì o giovedì"