Pistocchi - Twitter
Calciomercato

Napoli, Pistocchi sicuro: “Cambio modulo? Osimhen ha un grande limite. I tifosi hanno ragione, faccio un invito a De Laurentiis”

In un'intervista radiofonica il noto giornalista ha analizzato la situazione in casa Napoli

Serena Baldi
19.07.2022 19:59

Maurizio Pistocchi è intervenuto nel corso di Marte Sport Live in onda su Radio Marte, per commentare la situazione in casa Napoli, soffermandosi ad analizzare il malcontento generale tra i tifosi in ritiro e non. Ecco le sue parole come riportato da spazionapoli.it:

"I tifosi sono arrabbiati, ma è giusto dire che prima Totti, poi Mourinho, hanno dimostrato a Dybala il desiderio di averlo a Roma, cosa che non ha mai fatto il Napoli. Spalletti si sta adeguando alle esigenze della società, i sostituiti arriveranno, bisogna avere fiducia. Sento già che c’è chi fa la griglia del campionato, cosa impossibile da immaginare a metà luglio. Non ci sono calciatori insostituibili, ci sono calciatori funzionali“.

C’è questa divisione tra società e tifosi che non aiuta adesso, ma è incomprensibile la comunicazione di De Laurentiis. I tifosi ora sono ipercritici, il presidente è giusto che pensi al bilancio ma è inaccettabile questo comportamento: deve parlare ai tifosi con sincerità, deve ridare fiducia. Il Napoli con lui ha sempre ottenuto grandi risultati, ha dimostrato di saper lavorare. Basterebbe poco per rasserenare l’ambiente, sembra che voglia dire -la situazione questa è e non cambierà, fatevene una ragione. Ma vorrei ricordare che se le società vanno avanti è perché ci sono i tifosi che spendono soldi, la gente merita rispetto”.

“Cambio modulo? Sono curioso di vedere se Spalletti preferirà effettivamente il 4-3-3 in campionato. Con Osimhen è un grande limite, sa giocare solo in profondità e non spalle alla porta. Nel 4-3-3 non sa giocare il nigeriano, si esalta nel 4-2-3-1, per questo aveva bisogno di Dybala alle spalle. Basta ricordare che ha reso meglio quando c’era Mertens in campo: il Napoli deve subito riprenderlo e poi chiudere Deulofeu”.

LEGGI ANCHE: Sconcerti: "Se De Ligt viene pagato 20 milioni più di Skriniar, anche l'arte creativa di Marotta va in difficoltà"

Suma provoca Calhanoglu: “Rosicavi senza i coretti e poi scrivevi “grazie di tutto”. Tacere era meglio”
Inter, Capuano tuona: “Il lunedì nero di Marotta. Ora può solo tenere Skriniar. Ma Zhang glielo consentirà?”