Alle porte del mese di luglio, il mercato estivo della Fiorentina si infiamma, com'è dimostrato dalla volontà da parte della dirigenza viola di non spingere verso il prolungamento del contratto di Alfred Duncan. Il centrocampista ghanese lascerà quindi i gigliati dopo essere stato legato contrattualmente alla squadra di Firenze sin dal 2020.

Lo stesso destino è toccato ad una altro giocatore, questa volta un Big, che proprio a Firenze ha vissuto la sua rinascita soprattutto sotto la gestione di Vincenzo Italiano e che, proprio come Duncan, lascerà Firenze a parametro zero.

Bruno rivela: "Vialli? Lo menavo ma mi disarmava. Di Canio? Un gran cacacazzi, piagnucolava..."
Douglas Luiz-Juve. Il profilo e come cambia la mediana bianconera

💬 Commenti