L'Inter continua la sua campagna acquisti per rafforzare il proprio dominio in Italia sancito dal tricolore conquistato nella scorsa stagione e per provare a conquistare la Champions League sfuggitale due stagioni fa. Tra i pali poteva contare sull'esperienza dell'ottimo Sommer ma ha voluto comunque cautelarsi prendendo un vice che nelle prospettive future dovrebbe garantire altrettanta sicurezza.

Nelle scorse settimane si era lavorato col Genoa per la chiusura della trattativa che ha portato il suo ex numero uno Josep Martinez, alla corte del tecnico nerazzurro Simone Inzaghi. L'affare tra la società meneghina e quella ligure si é chiuso sulla base di 13,5 milioni di euro più 2 di bonus per un totale di 15,5 milioni e l'arquero spagnolo ha firmato un contratto con scadenza a giugno 2029.

Inter, i numeri di Josep Martinez

Solo omonimo del bomber nerazzurro Lautaro, Josep Martinez si appresta ad iniziare la sua seconda stagione in Italia dopo l'arrivo al Genoa dal Lipsia nella stagione 2022/2023 per 3,5 milioni di euro. L'estremo difensore valenciano é diventato da subito uno dei punti fermi del reparto arretrato della formazione di Alberto Gilardino, contribuendo con le sue parate prima alla promozione in Serie A e poi al mantenimento delle categoria. 68 gare totali disputate con la maglia del Grifone in cui é riuscito a tenere la porta inviolata in 25 occasioni.

Josep Martinez
Josep Martinez (ph. Image Sport)

Inter, depositato il contratto di Josep Martinez

Con un comunicato emanato dalla Lega Serie A, é stato reso noto il deposito del contratto di Josep Martinez come nuovo portiere dell'Inter. Si alternerà con Sommer durante il corso della stagione facendo da secondo allo svizzero che mantenerà il suo posto da titolare.

LEGGI ANCHE: ESCLUSIVA - Mercato Inter, contatto con Pastorello: si è parlato di 2 giocatori

     

Temptation Island 2024, anticipazioni di giovedì 18 luglio: bacio in arrivo? Raul e Martina...
Calciomercato Fiorentina, l'uno esclude l'altro? Chi sceglie Palladino?

💬 Commenti