Moggi e Allegri - Twitter
Serie A

Moggi duro: “Allegri? Ha detto un sacco di stupidaggini nel post gara, ma c’è un motivo”

L’ex dirigente della Juventus ha rilasciato le seguenti dichiarazioni su Allegri a 7 Gold

Francesco Rossi
26.08.2022 11:57

L’ex dirigente della Juventus, Luciano Moggi, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a 7 Gold sul tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri. Rispondendo a Marcello Chirico, Moggi ha affermato che nel post gara del match Sampdoria-Juventus, Allegri ha detto molte cose insensate per via delle interviste a caldo a partita conclusa. Prima di questa sua risposta, l’ex dirigente juventino ha chiarito un concetto riguardo le domande da fare ai tecnici durante le interviste. Ecco le parole di Moggi, raccolte per voi da Il Pallone Gonfiato

“Se né sentono di tutti i colori e a Massimiliano Allegri hanno detto già di tutto, fino al punto di dire che praticamente non sa fare l’allenatore. Questo tecnico - afferma Moggi - ha vinto 5 campionati con la Juventus, Supercoppe, Coppe Italia ecc. e si permettono di fare certi discorsi. Se si fa una domanda per far incazzare un allenatore, non si fa un buon giornalismo. Si deve domandare, sapere e conoscere il calcio, allora si può fare delle domande, se poi dopo la domanda è solo per fare incazzare, meglio stare zitti” 

 

DICHIARAZIONI A CALDO - “Sono stato il primo a dire di seguire l’allenatore nella conferenza del dopo partita, perché a caldo si può dire qualunque cosa. Allegri ha dimostrato che a caldo di possono dire tante stupidaggini, perché ha detto che la squadra ha giocato bene, perché ha detto che non ha subito gol. Ma ragazzi vogliamo scherzare? Non c’era un gioco. Quindi il problema di fondo - conclude Moggi - è trasmettere all’allenatore anche un po’ di esperienza per fare dichiarazioni più attinenti“.

Taranto-Foggia diretta testuale LIVE: fischio d'inizio alle 17.30
Zazzaroni: "Vince lo scudetto chi ha la panchina più lunga. Juve e Lazio hanno lo stesso problema"