Zazzaroni fonte Twitter
Qatar 2022

Zazzaroni su Cristiano Ronaldo: “L’ingresso al 73’ sul 5-1, un’umiliazione evitabile. Resto convinto che…”

Il noto giornalista parla di Cristiano Ronaldo ai Mondiali in Qatar

Serena Baldi
08.12.2022 08:43

Intervenuto sulle colonne de Il Corriere dello Sport, Ivan Zazzaroni, giornalista, ha parlato così di Cristiano Ronaldo:


“Resto convinto che Cristiano possa ancora ritrovarsi protagonista: il suo Mondiale prosegue. Nel modo che non avrebbe voluto, ma prosegue. E il suo finale è ancora da scrivere. A proposito, non sono 500, come riporta Marca e il mondo subito rilancia. Né 200, come abbiamo più volte segnalato (quella era un’offerta pre-United). I milioni arabi per Cristiano sono molti di meno e comunque prevedono che il campione conceda i diritti d’immagine.  E non sono quasi 38, secondo lo stesso Cristiano, gli anni che si porta addosso. Ma venti: pensa ancora di poter convincere un top club europeo. Lo pensa, ci spera e qualcuno a lui vicino - che non è Jorge Mendes - alimenta le illusioni. Ronaldo sembra un po’ fuori dal tempo e, secondo alcuni, distante dalla realtà: sempre molto dentro se stesso. Un fuoriclasse dalle radici pesanti in un sistema tutto velocità e superficialità. PS. L’ingresso al 73’ sul 5-1 per sostituire proprio il triplettista, un’umiliazione evitabile. Per la serie: Cris, stai punito".

Cassano attacca l'ex attaccante: "Si alza la mattina e spara cose allucinanti"
Genoa, Portanova continua ad allenarsi regolarmente nonostante la condanna a sei anni di carcere