Seconda sconfitta in campionato per la Juventus di Maurizio Sarri (ph. zimbio)
Serie A

Luigi Moncalvo: "Sapete perché gli Agnelli hanno mandato via Sarri dalla Juve? Dietro ci sono tre donne"

Il giornalista Luigi Moncalvo ha rivelato una triste trama sull'esonero di Maurizio Sarri alla Juventus

Margot Grossi
16.01.2023 04:57
L'allenatore Maurizio Sarri alla Juventus

SARRI JUVENTUS - Il giornalista e scrittore Luigi Moncalvo, detto Gigi, ha parlato ai microfoni di Un calcio alla Radio, trasmissione in onda su Radio Napoli Centrale.

LEGGI ANCHE: Ryanair Italia "sfida" Allegri: "Non c'è posto in Champions League ma..."

Moncalvo ha raccontato cosa c'è stato dietro l'esonero di Maurizio Sarri alla Juve

Moncalvo ha svelato dei curiosi retroscena di alcune situazioni esplose in casa Juve in passato: “Nella Juventus hanno un potere enorme le donne: la moglie di Pirlo scalpitava affinché gli trovassero un posto in bianconero e lo piazzarono alla guida dell'U-23; fortemente sponsorizzato dalla moglie arrivò in dirigenza anche Storari. Le due sono molto amiche della moglie di Andrea Agnelli e, alla fine, uno si trovò ad allenare la Juventus, Storari allenatore dell'U-23 e Sarri venne fatto fuori e restò a casa”.

LEGGI ANCHE: Bargiggia attacca una nota politica: "Questa signora ha un problema. Nemmeno al bar con le amiche..."

La questione Agnelli-Calvo rivelata da Gigi Moncalvo

Inoltre ha rivelato: “Andrea Agnelli e Francesco Calvo? Lui si vergognava di lavorare lì dove il migliore amico gli ha rubato la moglie. È stato al Barcellona fortemente voluto da Ariedo Braida, poi alla Roma, stranamente è tornato alla Juventus. Agnelli si è appropriato addirittura della figlia di Calvo, quindi non sarebbe mai andato lì. Probabilmente è stato John Elkan a volerlo fortemente. Se questa inchiesta viene fatta in maniera seria e approfondita, a quel punto Andrea Agnelli sarà impresentabile e lo farà fuori, ma per ragioni di equilibrio familiare dovrà trovargli un altro posto".

LEGGI ANCHE: Pogba: “Non voglio più giocare a calcio. Voglio scomparire”

Milan in crisi, la profezia di Ravezzani: "Rischia la fine dell'Italia"
Crisi Juventus, Sacchi duro: "Bottino magrissimo, della vecchia squadra non è rimasto più nulla. Ciò che maggiormente impressiona è.. "