Gravina (ph Social)
Serie A

Gravina avverte: "Superlega? La Juventus verrebbe esclusa dalla Serie A"

Il presidente della FIGC in un'intervista per "La Repubblica" ha parlato di una possibile esclusione dei bianconeri dalla Serie A in caso di adesione alla Superlega

Gaetano Masiello
23.03.2022 13:15

Il presidente della FIGC, Gabriele Gravina, in una lunga intervista rilasciata a “La Repubblica”, ha parlato di diversi temi legati alla Nazionale in vista della semifinale Playoff, Italia-Macedonia del Nord, match in programma domani sera alle ore 20.45 allo stadio “Barbera” di Palermo, ma non solo. Infatti il numero uno della FIGC è tornato a parlare di Superlega e cosa comporterebbe un eventuale coinvolgimento della Juventus nel progetto. 

 

LEGGI ANCHE: Auriemma, clamorosa gufata a Tiki Taka: "Amici milanisti, sapete com'è finito il campionato 1989/1990?"

 

Ecco le sue parole: “Quel contratto è un'ipotesi progettuale. Se diventasse realtà e la Superlega verrà attuata, la Juventus verrebbe esclusa dalla Serie A. La Superlega è la risposta sbagliata a un'esigenza reale. Anche l'Italia deve ragionare su come migliorare la qualità del campionato e renderlo più appetibile per i mercati in espansione come quello arabo”.

Cassano e il passato da playboy: "A Roma piacevo molto. Sapete cosa mi dicevano le donne?"
Napoli, tegola per Spalletti: Di Lorenzo out per lungo tempo. Ecco l'esito dei controlli