Ivan Zazzaroni (ph. Social)
Serie A

Rigore Belotti, Zazzaroni attacca: "Una roba del genere non l’ho mai vista, se fosse capitata alla Juventus sarebbe successo..."

Il direttore del quotidiano "Il Corriere dello Sport" è molto critico sul mancato rigore concesso al Torino

Andrea Riva
15.03.2022 20:00

Nel posticipo domenicale tra Torino-Inter terminato 1-1, ha fatto molto discutere in questi due giorni il mancato rigore non accordato ai granata nel primo tempo, che poteva portare la squadra di Ivan Juric sul 2-0. A riguardo gli arbitri Guida e Massa saranno sospesi almeno per 3-4 gare, anche se quest'ultimo domani sera sarà impegnato nel match di Champions League che vedrà in campo Lille-Chelsea.

Su quest'episodio è stato molto duro il direttore del quotidiano “Il Corriere dello Sport” Ivan Zazzaroni, che ha detto la sua durante la trasmissione settimanale “Tiki Taka”, in onda su Italia 1: “L’arbitro ha visto prima il tocco sulla palla e incredibilmente il VAR lo ha confermato. Già alla prima immagine si vede che non è così, è un errore assurdo. Quando ci sono milioni di persone che vedono la televisione, la malafede la devi mettere da parte. Se fosse capitato alla Juventus, magari in Torino-Juventus, sarebbe successa la rivoluzione come dato di fatto assoluto. Una roba del genere non l’ho mai vista”.

LEGGI ANCHE: Torino-Inter, c'è la spiegazione di Guida al mancato rigore: ecco cos'ha detto l'arbitro

ESCLUSIVA IPG - John O'Shea: "Trapattoni e Ferguson straordinari. Cristiano Ronaldo sempre motivato"
Mughini boccia la Juventus: "Non è una grande squadra. Trovo ridicolo parlare di Scudetto"