Mike Maignan
Serie A

Maignan punge l’Inter: “Scudetto? Grazie. Quando è inciampata a Bologna abbiamo capito…”

Il portiere francese ha parlato della rivalità con l’Inter in un’intervista rilasciata a La Gazzetta

Salvatore Delle Donne
31.05.2022 09:37

Arrivato a Milano tra lo scetticismo generale e con la pesante eredità lasciata da Donnarumma, Mike Maignan non ci ha messo molto per dimostrare all’Italia intera il suo valore.

A suon di parate provvidenziali, il portiere francese ha contribuito e non poco alla conquista dello scudetto da parte del Diavolo, scacciando di fatto via in poco tempo lo scetticismo degli addetti ai lavori e non, conquistando il premio come miglior portiere della Serie A. 
 

In un’intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport, l’ex numero uno ha parlato dell’importanza della mentalità vincente all’interno del gruppo. Queste le sue parole:

La testa conta tanto: quest’anno abbiamo dimostrato di avere una mentalità vincente. Volevamo vincere sin dall’inizio il campionato, abbiamo avuto un periodo positivo nel quale siamo quasi andati in panico. Dopo il derby di Coppa perso 3-0 avevamo il coltello tra i denti. Quando l’Inter è inciampata a Bologna, abbiamo capito che per loro era finita“

Caressa boccia De Ligt: “Prima prendeva il pallone con le mani, ora interviene in ritardo. Non è forte in area”
Napoli, Politano vuole andarsene: incrinato il rapporto con Spalletti