Josè Mourinho
Serie A

Roma-Bologna 0-0, Mourinho critico: "Poca qualità. L'arbitro gli ha lasciato fare la partita che volevano"

Le parole di Josè Mourinho a DAZN nel post-partita di Roma-Bologna 0-0: "Ieri la Lazio ha vinto con un gol in fuorigioco"

Filippo Rocchini
01.05.2022 23:19

All'Olimpico tra Roma e Bologna finisce 0-0 e la corsa al quinto posto continua: i giallorossi agganciano la Lazio a 59 punti. Di seguito le parole di José Mourinho nel post-partita.

Il tecnico della Roma ha parlato ai microfoni di DAZN: “Per me è una partita con poca qualità. La squadra che voleva vincere non ha fatto abbastanza, quelli che non volevano vincere hanno fatto la loro partita, l’arbitro gliel'ha lasciato fare. È una gara povera di qualità.

"La doppia sfida col Leicester ha ovviamente influito - ha continuato Mourinho -. Loro hanno potuto far riposare 9 giocatori titolari e noi no, ma abbiamo provato a vincere senza riuscirci. Il Bologna non ha giocato per vincere e l'arbitro non ha badato allo spettacolo. Ho cercato coi cambi di cambiare la partita, ma non è andata come pensavo. Abraham e Zalewski non sono entrati bene, pur avendo avuto qualche opportunità per segnare".

Zaniolo in campo novanta minuti, come giudica la sua prestazione? "I giornalisti e gli arbitri sono ossessionati da Zaniolo...".

Durante la conferenza stampa post-partita, l'allenatore giallorosso ha lanciato una frecciata alla Lazio, riferendosi al gol del 3-4 siglato da Acerbi contro lo Spezia: “Una cosa che non è cambiata è che 22 anni fa potevi vincere con un gol in fuorigioco, dopo 22 anni puoi ancora vincere con un gol in fuorigioco perché ieri questo è successo”. 

LEGGI ANCHE: Milan-Fiorentina 1-0, Pioli: "Più passa il tempo, più i punti sono pesanti. Maignan migliore in campo"

 

Sconcerti attacca l’Inter su Calciopoli: “Li hanno fatti vincere senza motivo, arrivarono terzi”
Mourinho, che frecciata alla Lazio: "22 anni fa potevi vincere con un gol in fuorigioco, oggi puoi ancora farlo"